Assalto al portavalori sulla A14, banditi in azione tra Bari e Acquaviva: pistole delle guardie fuori uso e via con 100mila euro


Assalto a un portavalori, tra le 7 e le 8 di questa mattina, sulla autostrada A14 nel tratto compreso fra i caselli di Bari Sud e Acquaviva delle Fonti, dove due SUV con a bordo non meno di sei malviventi hanno bloccato un blindato dell’IVRI che da Bari era diretto a Taranto, lo hanno rapinato e sono andati via senza lasciare traccia.

I banditi, dopo aver creato un primo varco tagliando il guardrail dell’autostrada, hanno bloccato il furgone e, dopo aver minacciato e sequestrato per diversi minuti le due guardie giurate, hanno portato via la somma di 100mila euro in monete contenute all’interno di alcuni sacchetti. Durante le fasi della rapina, per rendere innocue la guardie giurate, i malfattori hanno anche smontato loro le pistole di ordinanza. Indagini sono in corso per risalire all’identità dei banditi.

Commenti (1)

Scrivere un commento